MBSR

MIDA ha più di 40 anni di esperienza nell’aiutare le persone ad esprimere il meglio di sé nel proprio percorso professionale. Ha contribuito per prima a diffondere in Italia percorsi Mindfulness Based anche in azienda con l’esperienza MindfulLab.

L’approccio Mindfulness

Grazie all’esperienza maturata nel progetto MindfulLab, da cinque anni proponiamo con soddisfazione percorsi “mindfulness based” nei contesti aziendali.

 

La più recente letteratura scientifica conferma le nostre convinzioni sul potere trasformativo di un percorso basato su protocolli “mindfulness based” anche all’interno delle organizzazioni: prestazioni lavorative più efficaci, incremento dei comportamenti di cittadinanza organizzativa, migliore qualità delle relazioni interpersonali, diminuzione di burnout e stress percepito, maggiori livelli di engagement e resilienza.

In termini molto generali partecipare ad un percorso “mindfulness based” è l’occasione per sperimentare le possibilità che questa pratica offre per ridurre i livelli di stress. Coltivare mindfulness, o presenza mentale, ci consente di trasformare gradualmente il nostro rapporto con gli accadimenti della vita, piacevoli e spiacevoli, rendendoci più abili a navigare nelle difficoltà, nei disagi, nello stress.

Praticare mindfulness significa sviluppare consapevolezza: di quello che ci accade … mentre ci accade!

Quaranta anni di esperienza, dapprima negli Stati Uniti e poi man mano in Europa e nel resto del mondo, insieme alla ricerca neuro-scientifica degli ultimi 15 anni, dimostrano che è possibile coltivare questo stato della mente, in modo molto concreto, attraverso specifici percorsi di training.

Il programma di maggior successo per l’avviamento a questa forma di pratica ha preso il nome di MBSR, Mindfulness Based Stress Reduction.

E’ stato ideato e realizzato grazie ad un medico e biologo molecolare americano, John Kabat-Zinn, e alla sua incrollabile persuasione, basata sulla sua esperienza personale, che “la pratica di meditazione, anche soltanto ad un livello introduttivo, potesse avere un significativo potere trasformativo dell’esperienza umana del disagio, della sofferenza, dello stress”.

 

Le scoperte

Le “scoperte” che un partecipante può coltivare in seguito alla frequentazione attiva di un percorso “MBSR” sono molteplici. Ne indichiamo alcune delle più importanti:

  1. Maggiore capacità di prestare attenzione al momento presente; in particolare si sviluppa la capacità di accorgersi di stare divagando (mindwandering) e di potere riportare l’attenzione, con gentilezza e fermezza, su quello che serve nel momento presente (ad esempio quando dobbiamo dare il massimo per qualcosa di importante per noi)
  2. Migliore consapevolezza dei meccanismi “automatici” attraverso cui la nostra menteaggiunge “sofferenza evitabile” ai normali incidenti di percorso della vita (ad esempio quando si fatica a raggiungere un obiettivo, si deve gestire/subire una riorganizzazione, si cambia ruolo o si perde il lavoro)
  3. Scoperta che è possibile, e molto utile, avere uno sguardo “fermo ma gentile” verso sé stessi e verso gli altri, capacità particolarmente importante quando ci si trova personalmente in difficoltà o bisogna gestire persone in difficoltà
  4. Migliore capacità di regolazione emotiva, ad esempio rispetto a rabbia, paura, tristezza
  5. Migliore gestione delle relazioni con gli altri In sintesi, aiuta ad essere più liberi di pensare e fare ciò che comprendiamo “salutare” per noi e per i nostri obiettivi.

 

Aree d’intervento

  • Percorso MBSR (Mindfulness based stress reduction) di 8 settimane,secondo il protocollo base, condotto da trainer certificati
  • Giornate di pratica
  • Ritiri Intensivi
  • Corsi specifici su temi manageriali declinati in base ai presupposti e le pratiche di Mindfulness.

Milano

Via Privata della Braida, 5
20122 Milano
Tel. +39 02 6691845
info@mida.biz

Roma

Via Scalo San Lorenzo, 67
00185 Roma
Tel. +39 06 8840688
info@mida.biz